Casinò metodi vincenti 750362
Successi

Come giocare a poker online regole varianti

Il Texas Holdem ha raggiunto in questi ultimi anni una diffusione su vasta scala mai immaginata. Quello che fino a anni fa era un gioco famoso negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei, ma praticato da pochi in Italia, sta diventando il passatempo preferito da molti nostri connazionali, che cercano di apprendere le migliori strategie di texas holdem in circolazione. Strategie Texas Holdem: Partiamo dalle basi Ogni giocatore dispone di sette carte, di cui solo 2 sono private le carte coperte che ha in mano il giocatorementre le altre cinque vengono definite community cards poiché appartengono a tutti i giocatori e vengono scoperte al centro del tavolo. Ovviamente l'aspetto più importante è relativo alla composizione della miglior mano possibile, considerando tutte le sette carte a disposizione. I giocatori cercheranno di ottenere le migliori combinazioni nel texas holdem di cinque carte che abbia il maggior valore possibile. Lo scopo di ogni mano è naturalmente quello di aggiudicarsi il piatto potformato dalle chips che vengono messe al centro durante i vari giri di puntate. Ciascuno ha la possibilità di utilizzare le sue due carte private più tre carte comuni, oppure quattro comuni e soltanto una privata, o in certi casi soltanto le cinque carte comuni. Lo scopo del gioco è quindi quello di vincere più chips possibili. Dopo aver descritto l'essenza di base, passiamo alla seconda parte del nostro manuale di poker.

Adesso sono più di milioni i giocatori di poker online in tutto il mondo, e la sua popolarità sembra proprio non volersi arrestare. In questa guida completa sul poker vedremo tutte le regole del gioco, le principali varianti e qualche strategia per estremizzare le vincite. Le regole della adattamento online sono esattamente le stesse del poker tradizionale. Ma quali sono le combinazioni vincenti che si possono incastrare? Vediamole tutte: Scala Reale: questo è il punteggio più alto che si possa avere in mano. Scala colore: la scala colore si ottiene quando il giocatore è in possesso di 5 carte dello stesso seme, disposte in ordine consecutivo. Poker: quattro carte uguali. Full: una combinazione formata da un tris e una coppia. Colore: 5 carte che abbiano lo identico seme, non in ordine consequenziale.

Finta in rapporto alla posizione Cos è una buona posizione? Nel pre-flop, la posizione migliore è per i blind buima nei tre giri di puntate successive flop, turn e riveri piccoli ed i grandi bui avranno la posizione peggiore ed i primi a giocare dovranno parlare. Dunque, la atteggiamento migliore è quella in cui il giocatore è alla destra del boccio dealermantiene una buona posizione pre-flop insieme due soli giocatori dietro di egli e per tutta la battuta dopo il flop. Diversamente, la posizione inferiore è quella subito dopo i blind. Inoltre, potrete anche fare un rimando, perché grazie alla posizione il atleta sarà in grado di: massimizzare le vincite con una buona combinazione a prescindere dalla poker room italiana ove stai giocando; bluffare se manca il flop, mossa azzardata se manca la posizione.

Leave a Reply